Hanami Sakura – Ciliegi Fioriti

Da vedere ed ascoltare


Ogni anno, in primavera, tra i primi di aprile e la metà di maggio, il Giappone rivive la festa dei ciliegi in fiore, Hanami. E’ commovente e poetica la partecipazione dei giapponesi a questo evento: in tutti i Parchi si riversa una moltitudine di persone che intende godere dello spettacolo dello sbocciare del fiore del ciliegio( Sakura) .

La festa si svolge quando la fioritura è al culmine ; ci si reca di buon mattino per occupare i posti migliori e stendendo dei teli per terra ci si lascia sfiorare dalla caduta dei leggeri petali , dimentichi degli affanni della vita quotidiana . Hanami tocca tutto il territorio del Giappone dal settentrione al meridione : partendo prima da Okinawa ,poi toccando Tokio per arrivare più tardi nell’isola di Hokkaido. L’evento è anche motivo di incontro e gioia per trascorrere momenti all’aria aperta ; si mangia e si beve tè e sakè; si ascolta musica e ci si ritrova tra amici . Nulla sembra perduto di quell’incanto così ben trasportato da Hiroshige nei suoi dipinti , quasi il tempo si fosse fermato in quel magico mondo del Sol Levante .
Sottofondo musicale : John Williams – Becoming a Geisha

Se hai voglia di ascoltare un racconto su “Due Ciliegi Innamorati”, con relativa analisi e commenti ti suggerisco la mia versione http://www.archeboli.it/2012/07/06/i-due-ciliegi-innamorati. Se però hai solo voglia di ascoltare, allora dovrai accontentarti del video http://www.archeboli.it/2012/10/12/i-due-ciliegi-innamorati-2/.

Sempre se hai tempo e il tuo psichismo non consiglia diversamente ascolta un canto tradizionale giapponese dal titolo, ovviamente, “sakura” interpretato da Giuni Russo

_______________________
Se ti interessa il nostro “lavoro” saremmo felicissimi di accoglierti nel gruppo su Facebook https://www.facebook.com/groups/archeboli/
Se hai tempo e voglia, potresti dare una sbirciatina al sito del curatore del Blog,  http://www.archeboli.it oppure alla sua vetrina su www.lulu.com