Corna/Corno parte 3: CAPRO/CAPRONE

Corna/Corno parte 3: CAPRO/CAPRONE

Capro alato (ansa di un vaso, arte achemenide) Fatta eccezione per il Serpente/Dragone, nessun altro animale si presta meglio del Capro/Caprone, cioè il maschio della capra, a rappresentare l’archebolo che passa dall’identificare caratteristiche positive all’indicare quelle negative, cioè a mostrare come un archebolo possa modificare 

Corna/Corno Parte 2: ARIETE/MONTONE

Corna/Corno Parte 2: ARIETE/MONTONE

Amon, Ra, Khnum, tre archeboli, un solo archetipo L’ariete, o montone, è il maschio della pecora[1]. Simbolo di forza, di potenza, d’energia, di vitalità, di dinamismo e, come vedremo in seguito, di fecondità, di rinnovamento, di rigenerazione. È l’archebolo dell’Ammone egizio, dio dell’aria e della 

Corna/Corno parte 1: GENERALITÀ

Corna/Corno parte 1: GENERALITÀ

Tra gli archeboli elementari quello delle Corna/Corno è tra i più diffusi, presente praticamente ovunque nel tempo e nello spazio, allo stesso modo dell’archebolo Serpente. L’archebolo delle corna/corno è uno dei miei preferiti, per la possibilità di far comprendere immediatamente e con semplicità il “triangolo 

Fenice

Fenice

Introduzione La Fenice (dal greco phòinix, “rosso porpora”) è il leggendario “uccello” la cui mitologia si perde nell’alba dei tempi. Come per molti altri animali mitici (e come per qualsiasi mito), ci sono molteplici interpretazioni attribuite al suo simbolismo, oltre che differenziazioni nella descrizione del 

Cane e Gatto

Cane e Gatto

Preferite il cane? Preferite il gatto? Siete persone abbastanza diverse che hanno però un’importante caratteristica in comune, l’esteriorizzazione simbolica dell’anima. Ma andiamo con ordine. Sia il cane che il gatto sono animali legati alla Luna, ma in modo diverso. Nell’ecologia umana primitiva, il lupo, poi divenuto