ARTICOLI_new

La Scala per la Luna

Quanto segue è il mio commento sul simbolo della scala in un “gruppo” - di cui ovviamente non faccio il nome ed in cui vengono postate, per la verità, cose bellissime, grazie alle citazioni dei maestri del passato - con un piccolo, come dire, inghippo: coloro che postano, indefessamente, non si prendono mai una piccola pausa di riflessione per commentare ...
Leggi Tutto
/

PRINCIPIO E FUNZIONE, PROCESSO E MODELLO

Vorrei provare a descrivere il significato di quattro concetti: Principio e Funzione, Processo e Modello. Anche in questo caso faccio la stessa premessa fatta nell'articolo Archetipo e Archebolo, Simbolo e Segno. Al fine di non tarpargli le ali, per poter fornire una possibile interpretazione dei quattro concetti, questa volta, devo liberarli dei vari lacci e lacciuoli dovuti non solo alla ...
Leggi Tutto
/

Cosa è la Conoscenza?

Per spiegare cosa sia la conoscenza devo parlarti di due sorelle gemelle: Gnosi e Sofia. Sofia è quella più “carina”, veste meglio, parla in modo corretto, è brillante, sa vivere in società, tutti le vanno dietro; Gnosi invece è meno “carina”, non si esprime sempre al meglio, non si trova a suo agio con gli altri, è un po’ chiusa ...
Leggi Tutto
/

ARCHETIPO E ARCHEBOLO, SIMBOLO E SEGNO

Per poter fornire una possibile interpretazione dei termini archetipo, simbolo, segno, per non parlare dell’archebolo (neologismo coniato impunemente dal sottoscritto) devo liberarli dai vari lacci e lacciuoli dovuti alla psicoanalisi, alla psicoanalitica, alla filosofia, alla religione, alla sociologia, all'antropologia, al fine di non tarpargli le ali[1]. Con questo non intendo dire che la visione fornita dalle suddette “discipline” non sia ...
Leggi Tutto
/

Maestri e Discepoli

Questo articolo nasce da una mia risposta indiretta, sottolineo indiretta, ad un post datato 14 luglio 2012 in uno dei tanti gruppi su facebook dedicati direttamente o indirettamente a G.I.Gurdjieff e alla Quarta Via Titolo del post: "FALSI MAESTRI E VERI DISCEPOLI" Tanto tempo fa un giovane era alla ricerca del Vero. Iniziò a percorrere molte strade sperando di poter ...
Leggi Tutto
/

FISICI e PSICANALISTI

Questo breve articolo nasce da una mia risposta datata 7 luglio 2012 ad un post messo su uno dei gruppi di fisica in facebook. Post: «Quando Albert Einstein obietta a Niels Bohr: “Dio non gioca a dadi” (come obiezione all’indeterminatezza della fisica dei quanti) o quando Wolfgang Pauli, sentendo che il principio di parità era stato messo in questione, esclamò: ...
Leggi Tutto
/

Perché il racconto?

I nomi che vengono dati alle cose terrestri racchiudono un grande inganno, perché distolgono i cuori da concetti che sono autentici verso concetti che non sono autentici. Chi sente la parola “Dio” non intende ciò che è autentico, ma intende ciò che non è autentico. Così pure per “Padre”, “Figlio”, “Spirito Santo”, “Vita”, “Luce”, “Resurrezione”, “Chiesa” e tutti gli altri ...
Leggi Tutto
/

Cosa è la tradizione?

Bella domanda, merita una buona risposta: completa ed articolata! Se io fossi saggio, cosa poco probabile, mi toglierei dagli impicci in maniera veloce ed elegante citando qualche testo di qualche autore più o meno famoso, la cui reputazione è riconosciuta a livello, non dico internazionale ( René Guénon, tra i vari testi quello che potrebbe fare al nostro caso è ...
Leggi Tutto
/

Strano gruppo, strani racconti

Questo articolo è da leggere come una mia risposta privata ad un “amico”, che chiamerò "LETTORE", in data 11 luglio 2012. Perché dovrebbe interessare ad altri una risposta privata? Perché la risposta, pur essendo indirizzata al singolo, riguarda indirettamente tutti quelli che hanno dei dubbi sull’importanza del Gruppo e del Racconto, ovvero sul significato di Gruppo e su quello di ...
Leggi Tutto
/

BERTRAND RUSSELL È SOPRAVVALUTATO

Tutto ha inizio con il post (datato 25 giugno 2012) dell'amico TU, dal titolo LA TEIERA DI RUSSELL sulla mia pagina di Facebook https://www.facebook.com/kuphasael.thorosan a cui fece seguito la mia risposta dal titolo BERTRAND RUSSELL È SOPRAVVALUTATO. TU: Nel 1952 Bertrand Russell mette nero su bianco l'elementare, intuitiva verità che l'esistenza di Dio tocca dimostrarla a chi l'afferma. Nessuno può ...
Leggi Tutto
/